Kamol Hospital

Chirurgia Da Donna a Uomo @ Kamol Hospital


Falloplastica



Falloplastica

 

La falloplastica nella chirurgia di conferma di genere da donna a uomo.

Il candidato ideale per l’intervento di  falloplastica dovrebbe avere le seguenti qualità:

  1. Il paziente deve avere almeno 20 anni. È richiesto il consenso di genitori o tutori legali per completare l'intervento chirurgico per minori di età inferiore a 20 anni.
  2. Il paziente deve aver assunto continuamente ormoni maschili per almeno un anno.
  3. Il paziente deve aver vissuto una vita da uomo per almeno un anno.
  4. Il paziente deve aver subito una valutazione psichiatrica ed essere stato dichiarato mentalmente stabile e idoneo ad effettuare l’intervento di cambio di sesso, da uno psichiatra.
  5. Il paziente deve essere fisicamente di sana e robusta costituzione.
  6. Il paziente deve essere stato sottoposto a mastectomia ed isterectomia-ooforectomia totale da almeno sei mesi, prima di effettuare l’intervento di falloplastica.

 

Tecniche di falloplastica

Kamol Hospital offre 4 opzioni per la falloplastica

1. Lembo peduncolare della coscia anterolaterale (ALT)
La pelle con il peduncolo contenente nervi e vasi dalla parte superiore ed esterna della coscia non dominante viene utilizzata per ricostruire il nuovo pene.

2. Tecnica di utilizzo della pelle dell’avambraccio radiale (RFF)
La pelle nella parte anteriore dell'avambraccio viene utilizzata per ricostruire il nuovo pene in tecnica di microchirurgia.
 
3. Perone Free Flap (FFF)
La pelle, i nervi e alcune parti dell'osso del perone sono usati come neofalli (pene) con tecnica di microchirurgia.
 

4. Lembo del Latissimus Dorsi (MLD)
In questa zona, la pelle contenente nervi e vasi che vengono spostati nell'area genitale per ricostruire il neo-pene in microchirurgia.

Tecnica del lembo peduncolare della coscia anterolaterale (ALT):

Forniamo due tecniche, come segue;

1. Tecnica ad un lembo

     La tecnica chirurgica prevede un'operazione a due fasi. Il primo passo comprende ooforectomia-isterectomia (O&I), vaginectomia, allungamento uretrale e preparazione del tubo uretrale (prefabbricazione uretrale). Il neo-fallo (pene) viene ricostruito con il lembo peduncolare con nervi sensoriali e l'anastomosi uretrale (connessione) avviene nella seconda fase. La durata tra il primo e il secondo passaggio è di circa 6-12 mesi.

2. Tecnica a doppio lembo o tecnica a due lembi

     I pazienti devono essere già stati sottoposti a O&I, vaginectomia e allungamento uretrale 3-6 mesi prima della fase di ricostruzione del neo pene. Il lembo dell’avambraccio viene utilizzato per la neo uretra in tecnica microchirurgica, mentre vengono eseguiti nervi e ricollegamento uretrale. Il lembo ALT è avvolto attorno all'uretra dell'avambraccio radiale durante l'operazione a uno stadio.

 

ALT-Pedicle Flap

Immagine 1: ALT-Pedicle Flap

 

Tecnica del lembo radiale dell'avambraccio (RFF):

Eseguiamo due tecniche, come segue:

1. Tecnica a due stadi

La tecnica del lembo libero dell'avambraccio radiale a due stadi prevede la prefabbricazione uretrale prima della fase principale (falloplastica) per sei mesi. Questo è adatto a coloro che hanno avambraccio di piccole dimensioni.

 

Radial Forearm Free Flap

Figura 2: Tecnica del lembo libero dell’avambraccio radiale

 

2. Tecnica in una fase

La tecnica a lembo libero radiale dell’avambraccio, comporta la ricostruzione del neo pene e della neo uretra in un unico stadio in microchirurgia.

Radial Forearm Free Flap

Figura 3: Lembo radiale dell’avambraccio

 

Tecnica a lembo libero del perone (FFF):

La pelle, del tessuto osseo del perone e i nervi sono usati per il neo pene in un’unica fase in tecnica di microchirurgia. La neo uretra viene pre-laminata in situ per sei mesi prima della fase principale della ricostruzione del neo pene.

Fibula Free Flap

Figura 4: Tecnica a lembo libero del perone

 

Tecnica del lembo libero di Latissimus Dorsi (MLD) muscolocutaneo:

La piega della pelle con i suoi nervi e vasi sanguigni, viene spostata dall'area dietro il braccio all'area genitale in tecnica di microchirurgia, per ricostruire il neo pene in un primo stadio. La neo uretra è costruita nel secondo stadio.

MLP

Figura 5: Latissimus Gorsi muscolocutaneo (MLD)

 

Ricostruzione uretrale nella falloplastica

Kamol Cosmetic Hospital offre attualmente tre opzioni per ricostruzioni neuro-uretrali come segue.
  1. Il pazient1. Innesto cutaneo inguinale
  2. Mucosa buccale
  3. Muscolo-mucosa intestinale

 

Confronto tra le diverse tecniche di falloplastica

Tecnica delle alette

Dimensione del neo pene

Cicatrice da donatore

Sensazione

Self-rigidità

ALT

medio grande

coscia

No

MLD

medio grande

lato del busto

No

Avambraccio radiale

da piccolo a medio

avambraccio

No

Perone

piccolo

gamba



Falloplastica Before & After



See more before & after



Reviews Falloplastica


ALT Phalloplasty Reviews


See more



Name

Country
Email

Mobile No.

Whatsapp / Viber / Skype / Line etc.

Detail