Kamol Hospital

Chirurgia Del Corpo @ Kamol Hospital


Chirurgia bariatrica



Chirurgia bariatrica a Bangkok, in Thailandia

 

Lo stile di vita moderno può essere complicato, soprattutto quando si tratta di mangiare bene e di vivere in modo sano. Sempre più spesso ci troviamo di fronte a cibi geneticamente modificati o fast food con un'alimentazione inadeguata e uno stile di vita frenetico e frenetico con attività fisica insufficiente. I problemi che ne conseguono, tra i molti problemi di salute, sono l'obesità come diabete, ipertensione, malattie coronariche e colesterolo alto.

         L'indice di massa corporea o indice di massa corporea è un'indicazione dell'obesità, calcolata dal peso e dall'altezza al fine di determinare l'equilibrio tra peso e altezza. L'IMC può essere calcolato per il peso corporeo (kg) diviso per il quadrato della loro altezza (m), i risultati possono essere interpretati come segue.

 

- Sottopeso: meno di 18,5 (<18,5).
- Ideale: maggiore o uguale a 18,5 ma inferiore a 25 (≥18,5 ma <25).
- Sovrappeso: maggiore o uguale a 25 ma inferiore a 30 (≥25 ma <30).
- Obeso: maggiore o uguale a 30 ma inferiore a 40 (≥30 ma <40).
- Rischio: maggiore o uguale a 40 (≥40).

  ​(http://en.wikipedia.org/wiki/Body_mass_index)

 

Linee guida per il trattamento dell'obesità

1. Piani dietetici
2. Esercizio
3. Farmaci
4. Chirurgia

 

Piani di dieta ed esercizio fisico

         Per trattare in modo sicuro ed efficace l'obesità, una dieta sana, povera di carboidrati e povera di zuccheri dovrebbe essere inclusa nello stile di vita del paziente insieme a sessioni di allenamento non meno di 4 volte a settimana. Per ottenere il risultato desiderabile, ogni sessione di allenamento dovrebbe includere almeno 30 minuti di allenamento cardio, ad esempio corsa, ciclismo o nuoto, poiché aiuta a bruciare i grassi. Se l'IMC è superiore a 30 e si hanno fattori di rischio, consultare il proprio medico.

 

Trattamento con farmaci

          Per quelli con BMI a 30 o superiore, il trattamento con farmaci può essere somministrato
con la stretta supervisione di un medico specialista. Questo piano di trattamento è adatto anche a
soggetti con IMC di 27 o superiore con fattori di rischio coinvolti.


Chirurgia bariatrica:

Al Kamol Cosmetic Hospital, offriamo due procedure.

 

1. Manicotto gastrico (gastrectomia a manica)

          La gastrectomia della manica è una procedura chirurgica di perdita di peso in cui lo stomaco è ridotto a circa il 25% delle sue dimensioni originali rimuovendo chirurgicamente una grande porzione dello stomaco lungo la maggiore curvatura. L'intervento ridurrà irreversibilmente le dimensioni dello stomaco e lascerà una manica o una struttura simile a un tubo. Tuttavia, potrebbe esserci qualche dilatazione dello stomaco più avanti nella vita. La procedura viene generalmente eseguita laparoscopicamente.

 

Procedura​:

          La gastrectomia della manica è stata originariamente eseguita come modifica di un'altra procedura bariatrica, l'interruttore duodenale, e successivamente come prima parte di un'operazione di bypass gastrico a due stadi su pazienti estremamente obesi per i quali il rischio di eseguire un intervento chirurgico di bypass gastrico è stato ritenuto troppo grande. La perdita di peso iniziale in questi pazienti ebbe un tale successo che iniziò a essere indagata come procedura autonoma.
          Oggi la gastrectomia a manica è l'opzione chirurgica per la perdita di peso in più rapida crescita in Nord America e Asia. In molti casi, ma non in tutti, la gastrectomia a manica è efficace quanto la chirurgia di bypass gastrico, compresi i benefici indipendenti dal peso sull'omeostasi del glucosio. I meccanismi precisi che producono questi benefici non sono tuttavia noti.
          La procedura prevede una resezione longitudinale dello stomaco a partire dall'antro ne punto 5-6 cm dal piloro e finendo nel fondo vicino al cardias. La manica gastrica rimanente è calibrata con un bougie. La maggior parte dei chirurghi preferisce utilizzare un bougie tra 32 e 60 Fr con la procedura e la dimensione ideale approssimativa rimanente dello stomaco dopo la procedura è di circa 150 ml.

http://en.wikipedia.org/wiki/Gastric_bypass_surgery

 

Vantaggi: questo è il modo migliore per perdere peso. Diabete, malattie cardiache, ipertensione e colesterolo alto potrebbero anche essere curati con questa procedura.

Svantaggi: potrebbero verificarsi carenze di calcio, ferro e vitamina. Vi è il rischio di erosione ossea e anemia.

 

Al Kamol Cosmetic Hospital utilizziamo la minima chirurgia invasiva o laparoscopia che
causa solo piccole lesioni all'addome.

Mostra gastrectomia a manica verticale

Figura 1. Mostra gastrectomia a manica verticale

http://www.nuffieldhealth.com/treatments/sleeve-gastrectomy

 

Prepararsi alla chirurgia:

Un elenco di specialisti da consultare prima dell'intervento


1. Nutrizionisti
Possono stabilire nuovi piani dietetici e determinare la quantità di cibo che il paziente deve consumare dopo l'intervento chirurgico e come perdere peso prima dell'intervento chirurgico.

2. Psicologi Aiutano a gestire e ridurre lo stress prima e dopo l'intervento chirurgico.

3. Medici specializzati in obesità

I medici di medicina monitorano attentamente le condizioni di salute del paziente. Possono offrire consulenza o farmaci per la perdita di peso prima dell'intervento chirurgico.

4. Chirurghi esperti che eseguono interventi chirurgici su pazienti obesiLa chirurgia può essere eseguita in casi specifici. Tuttavia, ci sono vantaggi e svantaggi di
questo intervento e il paziente ha il diritto di informarsi prima di decidere di ricevere l'intervento.

 

Complications:

- Sanguinamento
- Infezioni
- Tratto di deflusso (lacrime nelle viscere
- Follow-up o interventi correttivi

         Le complicanze postoperatorie possono includere coaguli di sangue da malattia polmonare, polmonite o infezione del tratto urinario, che sono simili a qualsiasi intervento chirurgico. Tuttavia, le complicazioni possono verificarsi meno se l'intervento viene eseguito in un ospedale o in un centro medico con un team di medici esperti, in particolare anestesisti con esperienza nella gestione di pazienti obesi. Dopo l'intervento chirurgico, devono essere fornite attrezzature e cure adeguate per monitorare il paziente, inclusi team di infermieri e operatori sanitari appositamente formati.

 

Perché la chirurgia per la perdita di peso è buona?

         Con meno peso e obesità, una persona ha minori rischi per la salute che includono diabete, ipertensione, malattie cardiache, cancro, apnea notturna tra molti altri. Inoltre, le persone con meno obesità richiedono meno spese per prendersi cura della propria salute

 

Cosa succede dopo l'intervento?

- I pazienti devono essere ricoverati in ospedale per tre giorni per assicurarsi che non vi siano complicazioni e che possano funzionare senza assumere analgesici.
- Esercizio non appena si sentono meglio con un programma di esercizi studiato appositamente per loro.
- Adotta un nuovo piano dietetico progettato dal nutrizionista per almeno un mese.

 

2. Palloncino gastrico

          Il palloncino gastrico è una soluzione efficace per l'obesità grave. È raccomandato per i pazienti che hanno bisogno di perdere peso prima di sottoporsi a un'operazione di dimagrimento per ridurre il rischio chirurgico.
          Un palloncino sgonfio viene posizionato attraverso la bocca e l'esofago, quindi riempito di liquido, progettato per riempire parzialmente lo stomaco, dandoti una sensazione di pienezza. Questo ti aiuterà a cambiare il tuo modello alimentare, ridurre il volume del cibo mangiato e farti sentire pieno più rapidamente. Il palloncino è progettato per rimanere in posizione per un massimo di sei mesi, dopo di che deve essere rimosso in modo simile a quando è stato inserito.

 

Come viene inserito il palloncino?

 

Mostra le procedure del palloncino gastrico
Figura 2. Mostra le procedure del palloncino gastrico
(Ref: www.loyolamedicine.org/weight-loss-bariatrics/gastric-balloon)

 

          Nella sala di trattamento, la gola verrà spruzzata con uno spray paralizzante. Ha un sapore sgradevole ma è molto efficace e in pochi secondi la tua gola si sentirà insensibile. Anche se questa è una sensazione piuttosto strana, è innocua e ti aiuterà a tollerare il tubo gastroscopico (fotocamera). Se hai denti falsi, dovrai rimuoverli. Potresti anche essere in grado di fare un'iniezione per farti sentire assonnato se lo desideri, ma questo verrà discusso con te.


          Una volta che l'infermiera ti ha messo a tuo agio sul carrello, verrà inserito un paradenti di plastica tra i denti e le gengive per mantenere la bocca leggermente aperta. Durante tutta la procedura verranno monitorati i livelli di polso, pressione sanguigna, respirazione e ossigeno e una piccola spugna può essere posizionata in una narice per fornire un po 'di ossigeno. Questo è completamente di routine e non c'è nulla di cui preoccuparsi.


         Un endoscopio verrà quindi passato attraverso la bocca e giù nello stomaco. Questo non ti causerà alcun dolore e non interferirà con la respirazione. Per avere una visione chiara dello stomaco, potrebbe essere necessario gettare un po 'd'aria nell'endoscopio. Questo può darti la sensazione di voler ruttare. Una volta rimosso l'endoscopio, il chirurgo passerà il palloncino sgonfio attraverso la bocca e giù nello stomaco. L'endoscopio verrà reintrodotto per verificare che il palloncino sia nella  sizione corretta prima di essere gonfiato con liquido.

 

 

Dieta pre-procedura

          Prima di inserire il palloncino gastrico, è necessario digiunare da cibi e bevande per 12 ore. Quando il palloncino gastrico deve essere rimosso, è necessario iniziare una dieta a base di soli liquidi 48 ore prima. Ciò significa che non esiste alcun alimento solido. A questo punto, può essere utile avere delle bevande gassate, poiché possono aiutare a pulire il palloncino, facilitando la rimozione. 12 ore prima della rimozione del pallone, è necessario digiunare. Questo significa niente cibo o bevande.

 

 

Quale dieta seguirò dopo aver inserito il palloncino?

          Per la prima settimana, dovrai seguire una dieta esclusivamente fluida. Ciò consente allo stomaco di abituarsi al palloncino. È necessario bere molti liquidi per prevenire la disidratazione.

 

I punti chiave sono:
• Bevi lentamente, sorseggia un drink
• Non bere più di 100 ml contemporaneamente
• Bere circa 2 litri (8 tazze) al giorno.

 

          I fluidi migliori sono varietà a basso contenuto di grassi o zuccheri. Questi includono latte parzialmente scremato o scremato, bevande allo yogurt magre, zuppa senza grumi. È necessario evitare caffè e bevande gassate.

          Durante la settimana successiva, passerai a una dieta a base di purea, seguita da una dieta morbida e pastosa, fino a raggiungere una dieta normale. Vedrai il dietista una settimana dopo l'inserimento del palloncino per discutere le fasi. Inoltre, a questo appuntamento, verrà discusso il tuo piano a lungo termine.
          Se soffri di diabete, potrebbe essere necessario monitorare e registrare i livelli di zucchero nel sangue molto da vicino, poiché potrebbe essere necessario un cambiamento nel trattamento.

 

 

Quali sono i vantaggi di avere un palloncino gastrico?

Avere un palloncino gastrico ti aiuta a raggiungere la perdita di peso a breve termine. Aiuta anche a ridurre i problemi di salute come:

• diabete
• Alta pressione sanguigna
• Malattia del cuore
• Dolori articolari
• Colesterolo alto

 

Quali sono i rischi e le complicazioni?

Molte persone hanno pochi problemi durante e dopo la procedura. Tuttavia, a volte potrebbero esserci complicazioni o difficoltà come:

• Sanguinamento o perforazione a seguito di lesioni durante l'inserimento o la rimozione del palloncino, che richiedono una correzione chirurgica.
• Bassi livelli di ossigeno nel sangue o battito cardiaco irregolare (occasionalmente, questo è abbastanza grave da causare un infarto). In modo che possiamo fare attenzione a questi problemi, il livello di ossigeno e il polso saranno monitorati durante la procedura.
• Esiste un leggero rischio di denti coronati o ponti. Il rischio può essere ridotto comunicandoci se si dispone di uno di questi.
• Blocco intestinale da parte del palloncino, quando un palloncino parzialmente sgonfio passa nell'intestino tenue. Questo è estremamente raro ma se ciò si verifica, è necessario rimuoverlo durante un'operazione o mediante una procedura endoscopica.
• Una soluzione colorante blu viene aggiunta alla soluzione salina che viene iniettata nel palloncino, in modo che nel raro caso in cui il palloncino dovesse fuoriuscire, lo si saprebbe immediatamente dal cambiamento di colore delle urine. Se ciò dovesse accadere, è necessario contattare immediatamente l'ospedale in modo che il palloncino possa essere rimosso in sicurezza.
• Disagio di stomaco, nausea e vomito sono comuni per la prima settimana dopo il posizionamento del palloncino, ma questo raramente continua dopo questo periodo.
• Sensazione di pesantezza nell'addome o dolore addominale o alla schiena
• Reflusso acido e indigestione (ti verranno prescritti farmaci per ridurre la produzione di acido gastrico mentre il palloncino è in posizione)
• Molto raramente, i pazienti sviluppano un'infezione al torace dopo la procedura. Se sviluppa una tosse, è necessario contattare il medico.

          La possibilità che si verifichino questi rischi è piccola, ma è importante che tu ne sia consapevole e che tu abbia tutte le informazioni

 

Cosa succede prima della procedura?
          Se la procedura del palloncino gastrico è un'opzione sicura e adatta a te, ti verrà chiesto di frequentare l'ospedale per una valutazione pre-procedura. A questo appuntamento, ti faremo domande sulla tua storia medica, sui farmaci e su qualsiasi altra operazione che potresti aver avuto in passato. Potrebbe essere necessario sottoporsi ad alcuni test di routine, ad esempio una traccia del cuore (ECG), una radiografia e degli esami del sangue.


Cosa succede al ricovero in ospedale?
          Verrai in ospedale la mattina della tua procedura se non diversamente indicato.  ll'ammissione, i medici e le infermiere risponderanno a qualsiasi ulteriore domanda tu possa avere. Un'infermiera verificherà che non vi siano stati cambiamenti significativi nella tua salute dopo la tua valutazione preliminare e che tutti i dati relativi a temperatura, polso, pressione sanguigna e respirazione saranno registrati. Prima di eseguire la procedura, ti verrà chiesto di indossare un abito. Ti verrà anche chiesto di indossare calze a compressione (anti-emboliche). Aiutano il flusso sanguigno nelle vene profonde delle gambe e quindi riducono il rischio di sviluppare coaguli di sangue. Dovrai indossarli per circa sei settimane dopo la procedura. Ti verrà chiesto di raggiungere la sala procedure.
 

Sarò messo a dormire?
          Prima della procedura verrà utilizzato uno spray anestetico alla gola. In alternativa, potresti ricevere un farmaco in un tubo nel braccio o nella mano, che ti farà sentire molto assonnato. Dovresti comunque essere in grado di ascoltare ciò che viene detto e cooperare con le istruzioni verbali, ma in seguito potresti avere un richiamo scarso o nullo della procedura.

 

Cosa posso aspettarmi dopo la procedura?
          Dalla stanza della procedura, verrai trasferito al reparto. Il personale infermieristico controllerà il polso, la pressione sanguigna, la temperatura e la respirazione. Potresti avere mal di gola a causa dell'attrezzatura endoscopica. Se hai avuto un po ' di sedazione, potresti sentirti assonnato per un po' e potresti ricevere ossigeno attraverso due piccole punte nel naso fino a quando non sei completamente sveglio. Sarai incoraggiato ad alzarti e muoverti poco dopo la tua procedura. Questo per ridurre il rischio di sviluppare un coagulo di sangue.

 

Mi sentirò male?
          Molte persone si sentono male e vomitano dopo la procedura e per qualche tempo dopo. Ti verranno prescritti farmaci anti-malattia, che sono farmaci per alleviare la nausea e il vomito. La  alattia dovrebbe assestarsi quando lo stomaco si è abituato alla presenza del palloncino.

 

Soffrirò?
          Potresti avere una sensazione di pesantezza nell'addome e dolore nell'addome e nella schiena. Ti verranno prescritti antidolorifici per alleviare questo.

 

Quando potrò andare a casa?
          Di solito sarai in grado di tornare a casa il giorno o il giorno successivo della procedura, a seconda di come ti senti. Devi avere qualcuno responsabile che ti porti a casa perché potresti ancora sentire gli effetti della sedazione. Consigliamo inoltre che qualcuno rimanga con te per 24 ore.

 

Quale sarà il follow-up?
          Ti verrà inviato un appuntamento per vedere il dietista e lo specialista infermiere nel reparto ambulatoriale circa una settimana dopo essere tornato a casa. Ti verranno anche forniti i numeri di telefono dell'infermiere e dietista specializzato da contattare per eventuali consigli di cui potresti aver bisogno in altre occasioni. Quando il pallone sarà pronto per essere rimosso, sei mesi dopo l'inserimento, l'ospedale prenderà accordi per la sua rimozione e ti invierà un appuntamento.

Ref: Doncaster and Bassetlaw Hospitals NHS Foundation Trust. (2012). Gastric Balloon procedures. Bariatric surgery

 



Reviews Chirurgia bariatrica




Name

Country
Email

Mobile No.

Whatsapp / Viber / Skype / Line etc.

Detail