Kamol Hospital

Chirurgia Del Viso @ Kamol Hospital


Rinoplastica di revisione



          Il naso è al centro del viso. Molte persone preferiscono avere un naso attraente e esiste qualcosa come un naso perfetto. La rinoplastica può migliorare le caratteristiche del viso ed enfatizzare la tua bellezza unica e naturale. Un chirurgo plastico può spiegare le caratteristiche del viso che ti rendono unico.

 

Rinoplastica di revisione


          La rinoplastica è un intervento chirurgico che modifica la forma, le dimensioni e l'aspetto del naso. Può migliorare la respirazione. La parte superiore della struttura del naso è osso e la parte inferiore è cartilagine. La rinoplastica può cambiare le ossa, la cartilagine, la pelle o tutte e tre. Parla con il tuo chirurgo se la rinoplastica è adatta a te e cosa può ottenere.

 

 

Prima della rinoplastica di revisione

Figura 2. Prima della rinoplastica di revisione

Dopo la rinoplastica di revisione

Figura 3. Dopo la rinoplastica di revisione

          

         La rinoplastica di revisione richiede varie forme di chirurgia e il chirurgo prenderà in considerazione la forma e la forma originali del naso e verranno apportate le seguenti modifiche.

 

Prepararsi all'intervento

  • Devi aver consultato il tuo chirurgo.
  • Esame fisico e psicologico, analisi del sangue, radiografia del torace, elettroliti, HIV, funzionalità epatica, funzionalità renale.
  • Sarà richiesta la TAC.
  • Smetti di fumare e bere alcolici per almeno una settimana.
  • Interrompere alcune medicine, vitamine o erbe che interferiscono con la coagulazione del sangue come l'aspirina.

 

1. La rinoplastica per abbassare l'inclinazione del naso è una procedura delicata che utilizza l'anestesia generale per tagliare le ossa nasali e ridurre l'inclinazione del naso che in precedenza era troppo grande, troppo alta o non curvata correttamente. Questo intervento rende il naso più sfocato e ha un'altezza adeguata per il viso. Le cicatrici saranno dentro le narici. L'intervento dura circa 2-3 ore. È richiesto un ricovero in ospedale durante la notte con un periodo di recupero di una settimana.

 

2. Rinoplastica con riduzione della gobba nasale. Alcuni pazienti hanno una gobba nasale maschile che può essere corretta. Questa procedura lascia le cicatrici nascoste all'interno delle narici se la gobba non è troppo grande e può essere eseguita utilizzando l'anestesia locale. Tuttavia, se è molto grande e spesso in modo tale da utilizzare l'attrezzatura speciale, è necessaria l'anestesia generale. L'intervento dura circa 1-2 ore e il paziente può tornare a casa immediatamente dopo l'intervento (in caso di anestesia locale) con un periodo di recupero di una settimana.

 

3. La rinoplastica con riduzione della lunghezza del naso è una procedura estetica che riduce la lunghezza della punta del naso (cartilagine), apportando le opportune modifiche alla sua lunghezza. Questo sarà fatto in anestesia locale. L'incisione verrà aperta dall'interno delle narici, quindi non saranno visibili cicatrici. L'intervento dura circa un'ora e il paziente può tornare a casa immediatamente dopo l'intervento con un periodo di recupero di una settimana.

 

4. La rinoplastica con modifica della punta del naso è una procedura per modificare le narici grandi, larghe e piatte per renderle più piccole, più attraenti e femminili. Il chirurgo effettua le regolazioni e cuce la cartilagine sulla punta del naso, rendendola più snella e leggermente sollevata. Questa procedura può essere eseguita in anestesia locale. L'intervento dura circa un'ora. Il paziente può tornare a casa immediatamente dopo l'intervento chirurgico con un periodo di recupero di una settimana.

 

5. La rinoplastica con osteotomia laterale è una procedura per restringere la parete laterale del naso, chiudere e deformare il tetto aperto dopo la riduzione della gobba nasale e creare simmetria consentendo il raddrizzamento della struttura ossea nasale.

 

6. La rinoplastica con rotazione della punta del naso, punta del naso ricadente, ptosi della punta del naso è una procedura per regolare la punta del naso verso l'alto, aumentando l'angolo tra il labbro superiore e il bordo del naso

 

7. La rinoplastica con innesto a diffusione è una procedura per utilizzare cartilagini alari come innesto dello spargitore per migliorare le carenze della funzione nasale endo

 

8. La rinoplastica con settoplastica è una procedura chirurgica per correggere un setto deviato. La settoplastica raddrizza il setto, consentendo un migliore flusso d'aria

 

9. Rinoplastica con aumento peri-nasale

 

10. L'alarplastica è la rettifica e la modifica del naso di coloro che hanno narici insolitamente larghe. Questa procedura può essere eseguita in anestesia locale. L'intervento dura circa 30 minuti. Il paziente può partire immediatamente dopo l'intervento con un periodo di recupero di una settimana.

 

Rischi e complicazioni

         Come ogni intervento chirurgico importante, esistono rischi associati a sanguinamento, infezione, danni alle strutture ossee della fronte, asimmetria facciale e reazioni avverse all'anestesia. Altre complicazioni potrebbero includere:
 
  • Rottura di sutura lungo una linea di incisione
  • Cicatrici visibili
  • Accumulo di liquidi sotto la pelle (sieroma)
  • Un forte gonfiore del sangue coagulato nei tessuti (ematoma)
  • Insoddisfazione per l'aspetto dopo l'intervento chirurgico
  • Lesione del nervo facciale
 

Cure postoperatorie per rinoplastica

Dopo l'intervento chirurgico è necessario riposare a letto con la testa sollevata più in alto rispetto al petto, per ridurre il sanguinamento e il gonfiore. In alcuni casi, il chirurgo registra anche una stecca sul naso per protezione e supporto. La stecca viene solitamente conservata per una settimana.

  • Fai il bagno invece delle docce mentre hai delle bende sul tuo naso
  • Evita attività faticose
  • Evita le espressioni facciali estreme, come sorridere o ridere
  • Lavarsi i denti delicatamente per limitare il movimento del labbro superiore
  • Non appoggiare occhiali o occhiali da sole sul naso per almeno quattro settimane dopo l'intervento
  • Gonfiore o lividi temporanei possono verificarsi per due o tre settimane dopo l'intervento chirurgico nasale
  • Non mettere nulla come ghiaccio o impacchi freddi sul naso dopo l'intervento chirurgico

 

Risultati

Per il risultato finale, la maggior parte del gonfiore sparirà entro un anno.

Il cambiamento nella struttura del naso farà una differenza significativa, ma questo richiede tempo per sistemarsi.

 

 

See more



Rinoplastica di revisione Before & After




See more



Reviews Rinoplastica di revisione


Reviews Revision Rhinoplasty





Name

Country
Email

Mobile No.

Whatsapp / Viber / Skype / Line etc.

Detail