Kamol Hospital

Chirurgia Da Uomo a Donna @ Kamol Hospital


LIMATURA DEL POMO D’ADAMO



Limatura della cartilagine tracheale / Riduzione del pomo D’Adamo

           Il pomo d’Adamo o trachea è la sporgenza in avanti della cartilagine sulla parte anteriore del collo, chiaramente visibile nella maggior parte degli uomini. La rasatura tracheale o la riduzione del pomo d’Adamo è una procedura standard di chirurgia per la femminilizzazione del volto. È una delle più semplici chirurgie di femminilizzazione facciale e si può eseguire in anestesia locale, in regime ambulatoriale. Dopo i 30 anni, il calcio nel nostro corpo, si accumula nella zona della trachea, in corrispondenza del pomo d’Adamo, che diventa duro come un osso, rendendo difficile l'operazione di rimozione dello stesso.

แสดงตำแหน่งกระเดือก และ แผลผ่าตัด

Figura 1. Mostra la posizione del pomo d’Adamo ed il sito d’incisione

 

Kamol Cosmetic Hospital offre 2 tecniche per la rasatura tracheale esposte di seguito;

  • Tecnica aperta: l'incisione è lunga 2-3 centimetri, eseguita orizzontalmente tra collo e mento per nascondere la cicatrice. Il chirurgo aprirà un passaggio nell'incisione attraverso la cartilagine tracheale (prominente laringeo) e ridurrà l'altezza della cartilagine affinché possa essere il più piatta possibile. Le suture saranno riassorbibili ed interne, la pelle poi verrà chiusa con una striscia adesiva sterile. L’intervento durerà circa 1 ora.
  • La tecnica endoscopica o senza cicatrici, è una chirurgia laparoscopica convenzionale che viene effettuata in anestesia generale. Il chirurgo farà passare l'endoscopio attraverso la bocca per ridurre la cartilagine del pomo d’Adamo (prominente laringeo) in modo che sia il più piatto possibile. L’intervento dura circa 1 ora

 

Un buon candidato per la riduzione della trachea

  • Donne trans che hanno un visibile pomo d’Adamo (Prominenza laringea)
  • Di sana e robusta costituzione
  • Aspettative realistiche

 

Preparazione per la riduzione tracheale

  1. 1.Consulto con il chirurgo specializzato in questo intervento;
  2. Smetti di bere alcolici e di fumare almeno due settimane prima dell'intervento;
  3. Interrompere i farmaci che interferiscono con la coagulazione del sangue, come aspirina, ibuprofene, alcune vitamine o erbe

 

Procedura per la riduzione della trachea

  1. L’intervento può essere effettuato in anestesia locale, sedazione assistita o anestesia generale;
  2. La tipologia di intervento può essere eseguito in tecnica aperta: il chirurgo esegue un'incisione orizzontale, nella parte meno visibile e più alta del collo, apre il passaggio chirurgico attraverso la cartilagine del pomo d’Adamo e ne riduce il più possibile la cartilagine, quindi sutura;
  3. Tecnica in laparoscopia: il chirurgo passerà l'endoscopio attraverso la bocca e ridurrà la cartilagine, quindi i punti.

 

Cure post-operatorie per la riduzione tracheale

  • Smettere di fumare, di bere alcool per una settimana dopo l'intervento chirurgico;
  • Evita i cibi salati per ridurre il gonfiore in situ;
  • Mantenere pulito il sito chirurgico d’incisione;
  • Evitare di parlare dopo l'intervento chirurgico per alcuni giorni;
  • Controllare gli stati dolorosi con farmaci o bendaggi freddi;
  • Mantenere la testa elevata per almeno 1-2 settimane dopo l'intervento chirurgico per ridurre al minimo il gonfiore post-operatorio e proteggere l'incisione;
  • Seguire tutte le istruzioni post-operatorie e presentarsi ai check-up con il medico.

 

Rischio e complicanze per la riduzione tracheale

  • Gonfiore;
  • Lividi o ematoma;
  • Cicatrici;
  • Dolore al collo;
  • Arrossamento della cicatrice che sparirà dopo alcune settimane;
  • La voce potrebbe cambiare dopo l’intervento
  • Riduzione del pomo d’Adamo Prima e Dopo


LIMATURA DEL POMO D’ADAMO Before & After




See more



Name

Country
Email

Mobile No.

Whatsapp / Viber / Skype / Line etc.

Detail